cafe racer culture blog

Kawasaki GPz550 Unitrak 1985 … o quasi!


Ciao!

seguo il blog da molto tempo, ed oggi ho deciso di mandarti/vi le foto del mio cancello fatto in casa! 😉
La moto era una GPz550 presa per pochi euro e presto modificata, riassumo al volo le modifiche maggiori:
– forcella e freni Aprilia RSV1000
– forcellone ER5-N per poter montare il doppio ammortizzatore di provenienza Bonneville
– serbatoio K400
– collettori 4-1 di recupero e adattati per il terminale LeoVince SBK e bendati, piĂš per stile e per coprire alcune saldature, che per altro, però assieme ai filtri a cono fa una ruggia tremenda!
– motore rifatto e leggermente svecchiato, solo una fresatina qua e una lucidata la…
– faro di un Guzzi con parabola Vespa PX :-)
– semimanubri, codino, piastre pedane e varie altre fatte ad hoc per la moto…
Insomma, del vecchio kawa resta mezzo telaio, motore e ruote…
L’idea di base era fare una moto in stile CafeRacer o FlatTracker ma non solo nell’estetica, volevo che fosse valida pure a livello meccanico, che fosse veloce e sicura nel misto per togliermi qualche soddisfazione… alla fine son contento del risultato!
i gusti sono personali, può non piacere, ma spero non vi faccia proprio schifo! heheheheh
complimenti per il blog, ottimo mix di passioni maschie, moto, chiavi inglesi e belle signorine!
Riccardo
IMG_6476 IMG_7772 IMG_7774 IMG_7775 IMG_7776 IMG_7777 IMG_7778 IMG_7779
SHARING facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
1